martedì 24 febbraio 2015

GIRASOLE DOLCE

GIRASOLE DOLCE

con marmellata e mandorle


INGREDIENTI:
300 gr farina manitoba (in alternativa usate la 0)
250 gr farina 00
25 gr lievito di birra
200 gr. di latte
100 gr di zucchero
90 gr di burro
2 uova intere
1 cucchiaino raso di sale
Ripieno:
un barattolo piccolo di marmellata a piacere (io usato di pesche)
q.b. burro fuso
q.b. zucchero di canna o semolato
x decorare mandorle a scaglie e 1 uovo x spennellare

Procedimento:
Inserire nel boccale il latte, lo zucchero, il burro a pezzettini e il lievito e lavorare x 2 minuti a 37° vel.2... aggiungere la farina le uova e il sale e impastare per 3 minuti a vel.spiga ..l'impasto deve essere morbido e un po' appiccicoso eventualmente se troppo appiccicoso aggiungere qualche cucchiaio di farina e rimpastare un minuto a vel .spiga.... riporre in un recipiente infarinato , coprire e mettere al caldo a lievitare fino al raddoppio ...almeno un ora o piu'.... prendere l'impasto lievitato dividerlo in 2 parti uguali e stendere con una parte di esso una bella sfoglia rotonda,che andrete ad adagiare su una teglia tonda ricoperta di carta forno....al centro del primo strato di pasta che abbiamo appena fatto versare la marmellata lavorata precedentemente con un cucchiaio per renderla piu' spalmabile...invece nei bordi lasciati senza marmellata bagnate con un pennello da cucina con il burro fuso e spolverate sopra lo zucchero di canna .... stendere il secondo impasto sempre a formare un disco rotondo e appoggiarlo sopra a quello con la marmellata stando attenti a far combaciare i bordi eventualmente tagliare l'eccesso con una rondella o un coltello....premere leggermente il centro del dolce x sigillare bene la marmellata al suo interno e dopodiche' tagliare con un coltello molto affilato la parte dove non c'e' la marmellata... tagliare x lungo verso l'esterno della teglia senza schiacciare la parte centrale lasciando una larghezza di due centimetri tra un taglio e l'altro...Adesso prendere con due dita ogni raggio e ripegarlo una volta su se stesso come se giraste una chiave...fare la stessa operazione con ognuno e tutti nello stesso verso...finita questa operazione spennellare tutto il girasole con l'uovo sbattuto e al centro di esso decorare con le mandorle a scaglie e nei petali spolverare con lo zucchero semolato o di canna.....fare lievitare ancora un ora al caldo ed infine infornare a 180-170 ° x circa 20 minuti ....finche diventa dorato e cotto...
e il nostro girasole e' pronto...potete sostituire la farcia con qualsiasi cosa ...come ad esempio nutella Emoticon tongue