giovedì 24 aprile 2014

TORTA CIOCCOCANNELLA

SALVE A TUTTI , AVENDO IN CASA  MOLTE UOVA DI PASQUA DA SMALTIRE HO DECISO DI REALIZZARE QUESTA TORTA AL CIOCCOLATO ED HO VOLUTO DARGLI UN SAPORE SPEZIATO AGGIUNGENDO DELLA CANNELLA... OVVIAMEMTE CHI NON LA GRADISCE PUO' ANCHE NON METTERLA,IL RISULTATO SARA' BUONISSIMO UGUALE..
INGREDIENTI:
200 gr di farina io ho usato Farina per dolci senza glutine Farabella in alternativa farina 00
250 gr di cioccolato fondente
120 gr di latte in alternativa potete usare il latte di soia
100 gr di margarina vegetale o burro
150 gr di zucchero
4 uova
2 cucchiaini di cannella in polvere
un pizzico di sale
una bustina di lievito per dolci
una bustina di vanillina

per la glassa:
150 gr. di cioccolato
60 gr. di margarina o burro
un cucchiaio di olio
2 cucchiaini di zucchero a velo

PROCEDIMENTO:
Spezzettare il cioccolato e metterlo ne boccale del bimbi ,
 dare qualche colpo di turbo fino a ridurlo in polvere,
aggiungere al suo interno il latte la margarina tagliata a pezzettini piccoli e lo zucchero , sciogliere il tutto a 50° per 2 minuti velocita' 4....dopo aggiungere la farina, le uova , la vanillina, la cannella e il pizzico di sale e lavorare a velocita' 4 per 20 secondi..
infine unire il lievito 10-15 secondi velocita' 5... 
imburrare e infarinare una teglia tonda da 24-max 26 cm di diametro e versare dentro il composto...
 cuocere in forno gia' caldo a 170°-180° per 40 minuti circa...facendo sempre la prova stecchino per verificare la cottura ...se esce asciutto il dolce e' pronto.
A questo punto potete decidere se cospargerlo di zucchero a velo oppure decorare con la glassa al cioccolato come ho fatto io..

per la glassa: fare fondere il cioccolato con la margarina, mescolare e aggiungere l'olio e lo zucchero a velo...mescolare il tutto finche' la glassa sara' ben liscia... versarla sopra e ricoprire il dolce ricoprendo anche i bordi.... e gnam.. io l'ho mangiata accompagnata da una bella tazza di cappuccino caldo...buonissima e speziata.