martedì 1 aprile 2014

TORTINE PARADISO CON CREMA CHANTILLY AL LIMONE

VOLEVO PREPARARE QUALCOSA DI DIVERSO DELLA SOLITA TORTA , GIA' DA TEMPO AVEVO PENSATO DI REALIZZARE DELLE TORTINE ..MA NON LE CLASSICHE PARADISO, LE HO FARCITE CON DELLA VELLUTATA CREMA CHANTILLY AL LIMONE

INGREDIENTI PER LA BASE:
vi scrivo le dosi per una base ... io l'ho fatta in due volte; ho preparato due impasti e infornato separatamente in modo da avere due basi sottili di pan di spagna

- 2 UOVA
- 100 gr ZUCCHERO
- 65 gr FARINA 00
- UNA FIALETTA AROMA LIMONE
- UN CUCCHIAINO DI LIEVITO X DOLCI 
- SUCCO DI MEZZO LIMONE 

PER LA CREMA CHANTILLY AL LIMONE:
-500 gr di latte
-140 gr di zucchero
- 1 uovo
-80 gr di farina 00
-succo di mezzo limone piccolo
-una fialetta aroma limone
200 gr di panna per dolci da montare

Per prima cosa preparare la crema chantilly al limone perche' ci servira' fredda:
Inserire tutti gli ingredienti nel boccale tranne la panna e cuocere per 8 minuti a 90° velocita'4..mettere in una ciotola a raffreddare bene.... nel frattempo 
montare la panna col bimby Posizionare la farfalla e inserire la panna fredda nel boccale pulito e ben freddo: lavorala come da libro base ...e una volta montata aggiungere la crema messa precedentemente a raffreddare mescolare a vel.2 fino ad amalgamare bene il tutto e finche' la crema sara' ben fluida.





per la base: mettere tutto nel boccale: e frullare per 40 secondi vel. 5. Versare il composto in una teglia rettangolare (io ho usato quella per le lasagne da 6 porzioni) e' importante rivestire la teglia di carta forno e distribuire in maniera uniforme l'impasto livellando con un cucchiaio , lsembrera' poco ma ci bastera' perche' dovra' venire una base sottile... infornare a forno preriscaldato a 160°-180°per 10 minuti al massimo ..fare attenzione perche' bisogna controllarlo spesso dato che e' sottile si potrebbe cuocere anche prima,dipende cmq dal forno.....nel frattempo preparare un altra dose di impasto che ci serivira' come seconda base... una volta cotti i pan di spagna farli raffreddare capovolgere su dei vassoi rettangolari e con delicatezza estrarre la carta forno.. spalmare in maniera uniforme la crema chantilly sulla prima base di pan di spagna lasciando liberi i bordi e richiudere con la seconda base..
a questo punto rifinire tutti i bordi del dolce con un coltello affilato in modo da avere infine un bel rettangolo ...


tagliare ora al centro nel senso della lunghezza per dividerlo a meta' e da questa meta' ricavare le fette... spolverare con lo zucchero a velo e se volete decorare con dei ciuffetti di panna.




P.S. IL MIO CONSIGLIO E' QUELLO DI PREPARARE QUESTE TORTINE UN GIORNO PRIMA CONSERVANDOLE IN FRIGO...L'INDOMANI SARANNO ANCORA PIU' BUONE PERCHE' TUTTI I SAPORI SI SARANNO AMALGAMATI TRA LORO E LA CONSISTENZA SARA' PERFETTA.