giovedì 7 maggio 2015

BOUNTY

BOUNTY

Ricetta con e senza Bimby


INGREDIENTI x circa 12 SNACK


200 gr di cioccolato al latte o fondente
100 gr di farina di cocco
35 gr di burro
70 gr di zucchero
60 gr di panna liquida non zuccherata (va bene sia quella da cucina che x dolci)

PROCEDIMENTO CON IL BIMBY:

Mettere lo zucchero nel boccale e polverizzare: 20 sec. vel 9. aggiungere la panna e il burro a pezzettini e sciogliere per 4 minuti a 50° vel 1...Aggiungere il cocco e amalgamare il tutto per qualche secondo a ve.2..Lasciare intiepidire e formare dei cilindretti. L’impasto, ancora troppo morbido, risulterà difficile da modellare ma non importa che la forma sia perfetta in questa fase della preparazione...(eventualmente potete formare delle palline) Sistemare i cilindri sulla carta forno e riporre in frigo a rassodare per circa un’ora..sciogliere il cioccolato: Spezzettare il cioccolato dentro il boccale e azionare il bimby per 8 sec.a vel. 7, e poi altri 3 minuti a 50° vel. 3. Aprire , raccogliere il cioccolato sul fondo e continuare: 3 minuti  50° vel. 3.....Togliere i cilindretti dal frigo ,che a questo punto saranno ben freddi e ben compatti quindi adesso sarà possibile modellarli facilmente e dare loro la forma desiderata....Mettere il cioccolato in una ciotola e Immergere un cilindretto alla volta nel cioccolato fuso e ricoprirlo interamente, ruotandolo con l’aiuto di una forchetta o di un cucchiaio.

Adagiare i bounty su un vassoio o su una teglia rivestita di carta forno...Fare riposare in frigorifero fin quando il cioccolato si sarà solidificato, infine trasferire i bounty in un contenitore o in un piatto da portata e conservare in frigorifero fino al momento di servire.

PROCEDIMENTO SENZA IL BIMBY:

Versare la panna liquida in un pentolino, aggiungere lo zucchero e il burro.Scaldare a fuoco basso fino a completo scioglimento del burro. Togliere dal fuoco e aggiungere la farina di cocco.Mescolare energicamente fino a che la farina di cocco assorba tutti i liquidi. Lasciare intiepidire e formare dei cilindretti. L’impasto, ancora troppo morbido, risulterà difficile da modellare ma non importa che la forma sia perfetta in questa fase della preparazione.(eventualmente potete formare delle palline) Sistemare i cilindri sulla carta forno e riporre in frigo a rassodare per circa un’ora..Nel frattempo sciogliere a bagnomaria il cioccolato tagliato a pezzetti.Togliere i cilindretti dal frigo ,che a questo punto saranno ben freddi e ben compatti quindi adesso sarà possibile modellarli facilmente e dare loro la forma desiderata....Mettere il cioccolato in una ciotola e Immergere un cilindretto alla volta nel cioccolato fuso e ricoprirlo interamente, ruotandolo con l’aiuto di una forchetta o di un cucchiaio.Adagiare i bounty su un vassoio o su una teglia rivestita di carta forno...Fare riposare in frigorifero fin quando il cioccolato si sarà solidificato, infine trasferire i bounty in un contenitore o in un piatto da portata e conservare in frigorifero fino al momento di servire.